Bio

 

Vale Palmi (Bologna 1994). 

Sono artista, studiosa dell'Aldilà e teorica della Linea Verticale.

Nel 2021 mi sono diplomata cum laude alla magistrale di pittura dell’Accademia di Belle Arti di Bologna.

Nel 2022 ho pubblicato un saggio che tratta del rapporto tra l’arte contemporanea e la percezione dell’Aldilà, intitolato “L’Aldilà è un Angolo stretto. Oltre la Morte nell’arte contemporanea” edito da Pendragon.

Nello stesso anno ho fondato, insieme a Giovanni Avolio, la galleria Studio la Linea Verticale, di cui sono direttrice artistica.
Vivo e lavoro a Bologna.

Poetica

La mia pratica artistica è un cammino ascendente il cui obbiettivo è una presa di coscienza volta al raggiungimento di altre dimensioni attraverso una modalità di lavoro basata sullo studio della “Linea Verticale", quella che staccandosi dall’orizzontalità della materia e del mondo ordinario, porta allo Spirito. L'Arte è la mia scala, attraverso le sue variabili forme (installazione, disegno, fotografia, performance e video) indago due grandi misteri irrisolti dall’umanità: la Morte e la potenziale Vita dopo la Morte. Allo stesso modo la mia linea di studio sonda lo stato della Coscienza in entrambe le dimensioni.

In questa meditatio mortis che trova la sua concretizzazione nell'opera d'arte, cerco sempre di rendere visibile ciò che visibile non è.

Mostre recenti

Personali 

-18/05/2019 FREI. Performance de “I Grandi Liberi” presso Hinterland Galerie di Vienna, Austria, a cura di Maria Chiara Wang.

-02/02/2019-23/03/2019  Contra  me  Giusto.  Mostra personale presso la Galleria Labs Contemporary Art di Bologna, a cura di Gaia Fattorini.

Collettive

- 2/7/2022 Padiglione Bologna. Mostra collettiva presso la galleria FaroArte di Marina di Ravenna a cura di Sandro Malossini.

-12/5/2022 IMMATERIALE - CORPO - IMMATERIALE. Mostra collettiva presso Studio la Linea Verticale, Bologna. 

-19/1/2022 We Art Open. Mostra collettiva dei vincitori della quinta edizione del premio We Art Open a cura di No Title Gallery, in collaborazione con YAS Young Artists Supporters, DELTARTE e JULIET Art Magazine, presso GAD - Giudecca Art District, Venezia. 

-17-19/9/2021 CRONACHE. Mostra collettiva a cura di Capital Project presso Villa Davia, Colle Ameno, Bologna.

-26/6/2021 Marcello in presenza. Mostra collettiva a cura di Estuario Project Space e di Cristoforo Lippi, Saverio Osso, Viola Pierozzi e Matilde Toni presso Ex Celle Frigo - Officina Giovani, Prato.

-18/6/2021 La voce della luna. Mostra collettiva presso mtn-Museo Temporaneo Navile, Bologna.

-7/1/2021 inizio del laboratorio teorico e pratico Fare Arte Contemporanea a cura di Estuario Project Space, all'interno del progetto Giovani Talenti, promosso dall'Associazione Luigi Pecci, Prato.

 

-1/12/2020-31/1/2021 residenza d'artista promossa da Capital Project, curato da Marcello Tedesco e Silla Guerrini, presso Colle Ameno, Bologna.

 

-3/7/2020 La Vita dell'Arte. Collettiva a cura di Emanuele Gregolin e Pengpeng Wang, presso A60 Contemporary Art Space, Milano.

 

-8/2/2020 Curatio Vulneris. Vale Palmi, Alena Tonelli, a cura di Maria Chiara Wang, presso CRAC Spazio Arte, Castelnuovo Rangone (MO), coordinamento Alessandro Mescoli.

-24/1/2020 Arte e Mondo. Mostra collettiva dei vincitori del Concorso Zucchelli 2019, presso Zu.Art. Giardino Zucchelli delle arti, Bologna, a cura di Carmen Lorenzetti.

-23-26/1/2020 Extra Arca. Vale Palmi, Laura Fortin, a cura di Maria Chiara Wang, presso BOOMing Contemporary Art Show, Bologna, stand galleria Rizomi Parma.

-11-13/10/2019 partecipazione ad Art Verona e al premio “Fotografia Under 35” con opera fotografica dell’installazione “Si Deus pro Nobis”, presentata dalla Galleria Labs di Bologna.

-27.09/26.10/2019 Project Room/Territori. Mostra collettiva presso mtn - Museo Temporaneo Navile, Bologna, a cura di Marcello Tedesco.

 

-28/6/2019 Trasformazione. Mostra collettiva presso la galleria FaroArte di Marina di Ravenna, a cura di Maria Chiara Wang e Oscarito Sanchez. 

 

-03/05/2019 RESTITUIT. Mostra collettiva presso Zu.Art. Giardino Zucchelli delle arti di Bologna, a cura di Rebecca Ardizzoni.

 

-12-15/10/2018 partecipazione ad Art Verona e al premio “Fotografia Under 35”, presentata dalla Galleria Labs Contemporary Art di Bologna.

-23/6/2018 Umano più o meno, memoria sovraccarica.  Mostra collettiva presso Rosso Tiepido Associazione Culturale di Modena con performance dal vivo di “Sub-Limo/Sub-Limen.

-20/06/2018 Before and After Nature. Mostra collettiva alla Galleria  d’Arte  Maggiore  di  Bologna  con  la  serie  di cinque  fotografie  della performance“Sub-Limo/Sub- Limen”. L’opera in questione ha ricevuto la menzione della giuria del Premio Zucchelli in occasione di Art Up e, in seguito, è stata acquistata dalla stessa GAM.

 

-6/3/2018 The Interior Sea. Mostra collettiva all'Università libanese di belle arti e architettura di Beirut.

Premi

- 8/11/2022 finalista di Arteam Cup - Contemporary art prize 2022 VII edizione.

-16/6/2022 menzione come "Artista in Evidenza" del Premio Cramum 2022.

 

-19/1/2022 finalista del premio We Art Open 2022 V edizione.

 

-24/1/2020 vincitrice del Concorso Zucchelli 2019. 

CONTRA ME GIUSTO di Vale Palmi LABS Gall

Documentazione mostre

Pubblicazioni / Interviste / articoli

-
24/3/2022 pubblicazione del saggio L'Aldilà è un Angolo stretto. Oltre la Morte nell'arte contemporanea. Pendragon Editore.

https://www.pendragon.it/catalogo/saggistica/studi-e-ricerche/laldil%C3%A0-%C3%A8-un-angolo-stretto-detail.html

 

-"Lo studio dell'invisibile" intervista di Maria Chiara Wang pubblicata nella sezione "Small Talk" sulla rivista Small Zine.

https://www.smallzine.it/small-zine-n-39/

Portfolio Scaricabile

Il tuo messaggio è stato inviato!