Epifania Galvanizzata

2019

Angolo bianco, scudo di ferro zincato angolare 150 cm (diametro), Agnello, filo elettrificato.

Una vera e propria epifania, l’apparizione di una Madonna, di un nuovo tipo di Dio. Il culto del Cadavere.


Il Corpo si presenta nella magnificenza di una aureola di ferro zincato incastrata in un Angolo. Una portantina di luce nella quale si fa trinità. 

Nessuno può avvicinarsi al Dio. Due fasce protettive di filo elettrificato ne impediscono il contatto diretto dando la scossa ai troppo curiosi.


Il corpo si galvanizza dell’elettricità che passa tra i fili, come galvanizzato è anche lo scudo il cui processo di zincatura è detto proprio di galvanizzazione. 

La Carne e lo Zinco si fondono nei riflessi.
L’Agnello continua a vivere in una sorta di spinta elettrica che nega la Morte. 

Dall'opera sono stati realizzati scatti fotografici.

Due fotografie sono state esposte nel 2020 alla mostra

Curatio Vulneris

CRAC Castelnuovo Rangone

valepalmi94@yahoo.it

+39 335 6045 420

  • Black Icon Instagram
  • Nero Facebook Icon

©Vale Palmi | Ogni immagine e testo è protetto da diritti d'autore